Categorie
News Retail

Incassare il Buono Pasto Elettronico da POS in mobilità? Sì, con Argentea!

11.12.2019

Incassare il Buono Pasto Elettronico da POS in mobilità? Sì, con Argentea!

11.12.2020

Incassare il Buono Pasto Elettronico da POS in mobilità? Sì, con Argentea!

Novità per gli utilizzatori delle soluzioni Argentea: ora è possibile incassare i buoni pasto elettronici su terminali POS portatili dotati di batteria e 3G

Sempre più diffusi in attività commerciali ed esercizi pubblici di qualsiasi tipologia, i terminali POS in mobilità, che non necessitano di connessione alla presa elettrica ed hanno connettività 3G, si arricchiscono di una nuova funzione dedicata ai clienti delle soluzioni Argentea: i Buoni Pasto Elettronici, sempre più diffusi, potranno essere incassati su questi POS grazie all’abilitazione recentemente terminata dalla nostra azienda.

Ristoranti, bar, mense aziendali e interaziendali, gastronomie e punti vendita che si avvalgono di POS “mobili” potranno quindi accettare le carte con chip dei Buoni Pasto Elettronici, utilizzati secondo gli ultimi dati da circa il 24% dei beneficiari: una percentuale in rapido aumento e che, grazie alle soluzioni Argentea, potrà trovare sempre più contesti di utilizzo.

#AMoneyBPE
#pagamentidigitali
#POSinmobilità
Categorie
News Retail

Trasformazione digitale al servizio dei cittadini

24.09.2019

Trasformazione digitale al servizio dei cittadini

15.09.2020

L’Agenzia delle Entrate ha definito le procedure per ottenere il 30% delle commissioni per i pagamenti elettronici​

ARGENTEA ottiene da AgID la certificazione di conservatore e la qualifica di intermediario tecnologico

Un traguardo significativo quello di Argentea, Società del Gruppo dedicata ai sistemi di pagamento elettronici.

Una tappa che Marco Torresani, CEO di Argentea, commenta in questo modo: “Il conseguimento di queste due certificazioni testimonia in maniera concreta l’impegno di Argentea a partecipare in modo attivo al processo di trasformazione digitale del Sistema Paese, sia nell’ambito della Conservazione Documentale, sia nell’ambito dei pagamenti dei cittadini verso la Pubblica Amministrazione. Ora Argentea potrà proseguire, in maniera ancora più decisa, nella realizzazione di soluzioni ad alto valore tecnologico a supporto della digitalizzazione e semplificazione dei processi della Pubblica Amministrazione”.

La certificazione di Conservatore Accreditato e l’inclusione tra gli Intermediari e Partner Tecnologici PagoPA da parte di AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) apre nuovi orizzonti.

L’accreditamento come Conservatore – basato su quanto definito nella Circolare n. 65/2014  (G.U. n. 89 del 16/04/2014) – permette ad Argentea di fornire ai propri clienti, in via diretta, i servizi di conservazione dei documenti digitali.

La qualifica come Intermediari e Partner tecnologici (PagoPA) – disciplinata all’Art. 5 (e norme successive) del Codice dell’Amministrazione Digitale – permette ad Argentea di offrire alle PA, attraverso la connettività al nodo nazionale dei pagamenti, i servizi per razionalizzare le procedure di incasso delle entrate e la riconciliazione contabile dei pagamenti ricevuti.

#Agid
#conservazionedigitale
#trasformazionedigitale
Categorie
News Retail

Nasce a Varsavia GPI POLSKA

17.06.2020

Nasce a Varsavia GPI POLSKA

17.06.2020

Nasce a Varsavia GPI POLSKA

GPI (GPI:IM), società quotata sul mercato MTA, leader nei Sistemi Informativi e Servizi per la Sanità e il Sociale, annuncia la nascita di GPI POLSKA SP. Z O.O., con sede a Varsavia.

L’ingresso del Gruppo in Polonia risale al 2017, quando GPI acquisisce il 60% di SALURIS SP. Z O.O., avamposto dedicato alla commercializzazione dei sistemi di automazione. L’anno successivo, sempre a Varsavia, viene costituita ARGENTEA SP. Z.O.O., presidio dell’omonima Società italiana, capofila dell’area Payments, con l’obiettivo di internazionalizzarsi promuovendo il portafoglio di soluzioni e servizi per i pagamenti elettronici nell’area Nord/Est Europa.

A distanza di 2 anni, sulla base dell’esperienza maturata sul territorio, la Capogruppo ha acquisito la totalità delle quote di Saluris, variandone la ragione sociale in GPI Polska e conferendole una mission rafforzata in termini di presenza del Gruppo nell’Europa nord orientale.

Federico Hornbostel, Presidente di Argentea e di GPI Polska “Scegliere di unire le forze per potenziare le attività di business in quest’area geografica è stato un passo naturale. La Polonia è una nazione che sta crescendo a ritmo elevato, il livello di innovazione è altissimo, le prospettive di grande interesse. La nostra forza, come Gruppo, sta proprio in questo: creiamo sinergie, diamo spazio alle competenze specialistiche e costruiamo nuovo business. GPI Polska è un ulteriore importante tassello nel percorso di internazionalizzazione di GPI.”

Questa evoluzione consentirà di presidiare in maniera diretta il territorio, favorirà le sinergie con Argentea e renderà più riconoscibile il Gruppo.

Argentea sp. z o.o. e GPI Polska condividono la stessa sede fisica (Ulica Królewska 16, Saski Crescent, 00-103 Warszawa), mettono a fattor comune i costi di gestione, ottimizzano le risorse professionali.

#Argentea
#GPI
#GPIPolska
Categorie
News Retail

DIG.EAT 2019: un altro passo verso la Pubblica Amministrazione

31.05.2019

DIG.EAT 2019: un altro passo verso la Pubblica Amministrazione

21.05.2020

DIG.EAT 2019: un altro passo verso la Pubblica Amministrazione

Nell’affascinante cornice del Teatro Eliseo, lo scorso 30 maggio a Roma è andata in scena l’edizione 2019 di DIG.EAT, evento annuale sul digitale organizzato da ANORC mercato e ANORC professioni che ha raccolto circa 1.000 presenze, 50 patrocini e 45 relatori coinvolti nei vari interventi di una giornata ad alto tasso di innovazione e cultura digitale.

Argentea era presente quest’anno con una proposta innovativa e tutta dedicata alle Pubbliche Amministrazioni, nell’ambito della monetica e del pagamento digitale. La soluzione ASiope+, in particolare, permette la rilevazione e tracciatura informatica degli incassi e pagamenti, con firma digitale e remota tra Ente Pubblico e Banca Tesoriera, passando per Banca d’Italia.

Si tratta di una soluzione web-oriented che digitalizza l’ordinativo informatico (mandati di pagamento e reversali di incasso OPI) e offre un accesso completo e rapido ai contenuti (anche a quelli storici) per tutti gli operatori abilitati. La conformità alla normativa è garantita, perché Argentea, tramite la controllata UniIT, è Certificatore Controllato iscritto all’Albo apposito: i documenti hanno quindi valore legale perché sono registrati secondo le norme in vigore delineate da Banca d’Italia e AgID. Anche la sicurezza è ai massimi livelli, in quanto si avvale all’adozione dei protocolli più aggiornati. Le varie procedure di pagamento possono essere poi adattate alle esigenze di ciascun Ente, grazie alla flessibilità dell’applicazione.

Sul fronte documentale, Argentea propone poi AStorage, software per gestire l’archiviazione di documenti informatici firmati digitalmente e non. Il sistema si avvale di una struttura modulare e distribuita, in conformità con la normativa vigente e di grande utilità per ridurre spazi occupati, costi di gestione e tempi di ricerca e reperibilità dei documenti. AStorage si integra inoltre con tutti i sistemi di generazione e produzione di documenti digitali, indipendentemente dal tipo di documento archiviato.

#A4HealthSiope+
#A4PASiope+
#PubblicaAmministrazione
Categorie
News Retail

Cashless Congress: Argentea unica azienda italiana presente

25.03.2019

Cashless Congress: Argentea unica azienda italiana presente

15.09.2020

L’Agenzia delle Entrate ha definito le procedure per ottenere il 30% delle commissioni per i pagamenti elettronici​

Si è chiuso lo scorso 20 marzo, con la cena di Gala a cui ha partecipato l’Ambasciatore italiano in Polonia Aldo Amati, la due giorni del Cashless Congress, l’evento più importante nel settore dei pagamenti innovativi.

Durante l’evento, organizzato da FROB (Foundation for the Development of Non-Cash Transactions), i partecipanti si sono confrontati sulle tendenze del settore: evoluzioni normative, nuovi prodotti e soluzioni tecniche.

Unica azienda italiana presente al congresso è stata Argentea, società specializzata nei sistemi di pagamento innovativi, presente sul mercato italiano da oltre trent’anni e approdata da un anno con successo in Polonia. Nelle giornate del Cashless Congress, presso l’Hotel Intercontinental di Varsavia, si sono incontrati esperti polacchi e da tutta Europa, provenienti da diversi ambiti (scienza, economia, pubblica amministrazione…) che hanno dibattuto sul futuro dei sistemi innovativi di pagamento.

Fonte: www.gazzettaitalia.pl

#Argentea
#Cashless
#Cashlesscongress