Le Azioni di “restare a casa” e “fare la spesa” sono antitetiche ma c’è una soluzione: ARGENTEA

Le Azioni di “restare a casa” e “fare la spesa” sono antitetiche ma c’è una soluzione: ARGENTEA

In queste ultime settimane l’emergenza Coronavirus ha cambiato le abitudini di milioni di persone. Famiglie, aziende, istituzioni e consumatori sono messi a dura prova e la regola base, ormai diffusa a livello globale, è “RESTATE A CASA”. Uno dei pochissimi motivi per cui alle persone è concesso di uscire da casa è andare a fare la spesa. Ma è comunque un rischio, data la possibilità di contagio dovuto al contatto con altre persone. Una soluzione c’è: attivare l’opzione della consegna a domicilio.

Argentea offre ai propri clienti un sistema di call-center per raccogliere le richieste dei cittadini e avviare il contatto con il supermercato per la preparazione della spesa.

Il sistema di pagamento online permette transazioni M.O.T.O. (Mail Order/Telephone Order, ovvero Ordine via e-mail/Ordine telefonico) o tramite terminale Pos GPRS. Le attività svolte dal call center di Argentea per un servizio “all inclusive” rendono disponibile il servizio sul numero del cliente; in alternativa potrà essere messo a disposizione un nuovo numero di telefono su classe 0461 – XYZXYZ. Il servizio è garantito dalle ore 8.00 alle 18.00 dal lunedì al venerdì, e il sabato dalle 8.00 alle 13.00. Gli operatori di Argentea raccoglieranno la lista della spesa e invieranno una comunicazione al punto vendita con tutte le indicazioni. Le attività in carico ai clienti si limiteranno alla preparazione della spesa, alla conferma dell’importo sul portale e-Commerce Argentea e alla consegna della merce alle cooperative.

I benefici sono molti e immediati: ottimizzazione del personale interno, zero spese extra per il provider telefonico o di mantenimento del centralino, zero code nel punto vendita, gestione contemporanea e suddivisa di n-chiamate in fascia oraria ridotta, personale di contact-center altamente specializzato che risponde dal territorio italiano.

La competenza pluriennale della capogruppo GPI – primo player privato nell’ambito del Business Process Outsourcing – ci consente di proporre il servizio a condizioni particolarmente vantaggiose.