Protezione fisica dei terminali POS

Protezione fisica dei terminali POS

La normativa PCI DSS V3.0 del Novembre 2013, attraverso il requisito 9.9, specifica chea partire dal 30 giugno 2015 gli esercenti hanno l’obbligo di prevedere delle opportune misure di protezione fisica dei dispositivi di pagamento, per evitare tentativi di manomissione.

Lo stesso requisito specifica che oltre alla protezione fisica dei dispositivi il Retailer deve occuparsi anche di:

  • mantenere una lista aggiornata dei  propri dispositivi;
  • ispezionare periodicamente i dispositivi per vedere se vi sono stati dei tentativi di manomissione;
  • istruire il personale in modo che sia in grado di riconoscere eventuali tentativi di manomissione.

Per quanto riguarda la protezione fisica dei dispositivi, Argentea consiglia l’utilizzo di opportuni supporti fisici, ancorati al banco cassa, sui quali viene fissato il dispositivo di pagamento. Argentea dispone nel proprio catalogo di modelli di vario tipo e dimensione, che si adattano ai più variegati contesti.

LINK:
La Normativa PCI DSS V.3 (link al PDF completo)
Contatta di Argentea